Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

LUMIA: LA RIFORMA SULLA PRESCRIZIONE VA APPROVATA AL PIU' PRESTO

Anche questa riforma va approvata al più presto. E’ attesa da anni e contiene elementi di cambiamento positivi che non possono essere rimandati. Il provvedimento interviene su tre importanti ambiti del sistema giustizia: inserisce delle modifiche al Codice penale, aumentando le pene sia dei reati cosiddetti “predatori”, come furto e rapina, sia sull’importante e devastante reato dello scambio politico-elettorale, previsto dal 416-ter. Ed infine verrà anche inserito un aumento di pena per il reato di estorsione che rimane un problema non di poco conto nella lotta alle mafie;interviene sulla riforma del processo penale. Mai si era andati così in fondo dopo il passaggio storico del processo da inquisitorio ad accusatorio, liberando finalmente il percorso processuale da orpelli inutili, per renderlo finalmente moderno e in grado di rispondere meglio alla necessità di avere tempi processuali dalla durata ragionevole;modifica l’ordinamento penitenziario, per raggiungere l’obiettivo reale del…

LUMIA:Internet, servono regole più efficaci per tutelare la dignità delle persone

In questi giorni in tanti ci siamo occupati di una spinosa questione che ha provocato immenso dolore. Mi riferisco alla storia di Tiziana Cantone, la  donna che si è tolta la vita perché letteralmente massacrata in rete per la diffusione di un video a sfondo sessuale. La vicenda è maledettamente seria. Internet e la comunicazione on line hanno aperto scenari di libertà mai avuti prima, sono stati abbattuti muri di solitudine insormontabili per la vita reale di tante e tante persone, sono stati portati a conoscenza diritti negati, violenze che prima si consumavano in silenzio e giochi di potere e di collusioni di qualunque tipo, hanno fatto conoscere su larga scala idee, tendenze, culture e le più svariate forme di arte.
Insomma, la comunicazione globale si è rivelata una grande risorsa di questo nostro tempo. Ma dobbiamo avere l’onestà intellettuale di  riconoscere che nella rete si consumano anche  violenze inaudite che schiacciano e distruggono la vita di tanti esseri umani, ragazzi o…

LUMIA: FINALMENTE IMPIGNORABILITÀ PRIMA CASA

FOLLA PER CROCETTA ALLA FESTA NAZIONALE UNITÀ

CROCETTA INCONTRA I LAVORATORI MYRMEX

Sicilia. Il presidente Crocetta incontra lavoratori Myrmex. Presto un incontro
con Invitalia.

Catania, 8 sett. Su richiesta della Cgil, il presidente della Regione
siciliana, Rosario Crocetta ha incontrato oggi una delegazione di lavoratori
della Myrmex. Nel corso dell'incontro è stata manifestata da parte dei
lavoratori la preoccupazione rispetto a una ipotesi di svendita di beni
immobili e attrezzature dell'azienda. Tale ipotesi, non solo non è condivisa
dai lavoratori, ma è osteggiata dal governo regionale che già da mesi ha
intrapreso un  percorso finalizzato alla ripresa delle attività produttive.
Il percorso tracciato dal governo è quello di affidare alla cooperativa
costituita già dai lavoratori, la gestione dell'azienda in partnership con il
Parco scientifico e tecnologico della Regione siciliana, con cui si è già
avviata un'interlocuzione. In tale contesto la Regione, attraverso l'azione
dell'assessore alle Attività produttive, Mariella Lo Bello, avvierà nei
prossi…